peka alla fiera Interzum 2019

14.05.2019

Nuove idee straordinarie per sistemi di armadi e scaffalature: La scelta dei mobili influisce in modo decisivo sulla qualità e funzionalità di un vano. Questo è ciò che sperimentano in prima persona i visitatori allo stand dell’azienda svizzera peka. Grazie al design semplice, i sistemi di armadi e scaffalature conferiscono un’eleganza discreta a cucine, soggiorni, camere da letto e uffici. Con idee straordinariamente intelligenti sfruttano lo spazio in modo così efficace come non si è mai visto finora.

La futurologa Oona Horx-Strathern ha già detto: “Il vero domani deriva dalla sintesi di design, tecnica, materiale e rapporti umani”. Le nuove soluzioni contenitive di peka non potrebbero interpretare meglio questa sintesi. Risolvono problemi quotidiani spesso stressanti della vita domestica: tutto trova posto anche nello spazio più piccolo, è visibile con un colpo d’occhio e facilmente raggiungibile. Presso il suo stand peka mostra un mondo di idee che rendono i suoi sistemi estremamente flessibili per ogni applicazione e vano.

Lo stand fieristico: riduzione all‘essenziale
L’architettura dello stand è pertanto ridotta all’essenziale, proprio come i prodotti dell’azienda che si presentano davanti a un telo retroilluminato e semplici cubi neri. Lo stupore inizia quando appare il profilo: basta una maniglia e le ante dei mobili mostrano la meravigliosa varietà dei sistemi d’estrazione peka. Antracite, bianco, legno e colore emergono dal sottofondo scuro, i lati interni dei mobili adattati dal punto di vista cromatico e le ferramenta completano l’armonia del quadro.

Il miracolo di spazio dell’armadio da cucina Pleno Plus
L’armadio da cucina fa parte dei mobili maggiormente usati in quasi ogni casa, peka si è dedicata a questo mobile elementare e l'ha reinventato. Ora Pleno Plus festeggia ((una)) prima entrata in scena alla Interzum: per la prima volta l’armadio da cucina viene esibito in tutte le sue varianti. L’intero contenuto fuoriesce dal mobile con un solo movimento: i ripiani del livello più in alto sono suddivisi in due come in un frigorifero. Così basta un’occhiata per vedere l’intero contenuto e un movimento per estrarre generi alimentari e stoviglie.

Armadio da cucina Trio: per chi è attento al budget
Il armadio da cucina Trio è il nome della soluzione efficiente per coloro che sono attenti ai prezzi. Aprendo l’anta il contenuto superiore dell’armadio si suddivide grazie ai ripiani fissi e ai tre ripiani dell’anta. In questo modo ottenete una visione d’insieme delle scorte e non occorre più cercare nella profondità del mobile. I due ripiani Extendo in basso possono essere estratti, per prelevare comodamente oggetti pesanti come pentole.

Fioro: Tutto il bello viene dall‘interno
Fioro porta la bellezza del design all’interno della dispensa. I ripiani estraibili sono realizzati con un unico pezzo di pregiata lamiera rivestita. La combinazione con gli inserti delle ringhierine rende il ripiano un vero pezzo forte. Fioro ha già vinto i Reddot e IF Awards e l’Interzum Award 2017 nella categoria “intelligent material & design” con il marchio di qualità “Best of the Best”.

Click Stop: il ripiano estraibile diventa una superficie di lavoro
Click Stop trasforma per breve tempo un ripiano estraibile in una superficie di lavoro fissa. Ideale nel ripostiglio per ripiegare la biancheria, in un angolo per la macchina del caffè, nell’armadio da cucina per i robot, o in un armadio ad ante scorrevoli come superficie di lavoro per l’home office. Il ripiano si arresta automaticamente quando viene estratto; basta tirare leggermente per allentare l’arresto.

Pecasa: abitazioni intelligenti per maggiore comfort
Al centro della nuova scaffalatura Pecasa vi è il profilo da parete che fissa tutto. Ripiani, elementi dei mobili, scrivanie o aste appendiabiti vengono assemblati e fissati in modo personalizzato. Non importa se si modificano le planimetrie, o se le altezze dei vani presentano irregolarità: Pecasa è flessibilissima e si adatta all’home office proprio come al soggiorno, alla camera da letto, o al guardaroba.

Come sempre, peka mostra anche nuovi sviluppi sotto forma di studi, ad esempio il cassetto Riverso estraibile da entrambi i lati o il porta buste Sesam Bag per raccogliere il materiale riciclato. In questo modo si avvera presso lo stand di peka alla Interzum una buona parte del prognostico di Oona Horx-Strathern circa il “vero domani”.

 

Download:
Comunicato-stampa__Interzum-2019.docx
Comunicato-stampa__Pleno-Plus.docx
Comunicato-stampa__Click_Stop.docx